Pubblicato in: gruppo di ricerca sulla lettoscrittura, LINGUISTICA, SCUOLA DELL'INFANZIA DI CISTERNA D'ASTI, SCUOLE DELL'INFANZIA

STORIA DELLA MASCA DELLA NOSALA

L’insegnante narra la storia della masca della Nosala, una storia locale, ai bambini di tre anni. Ambientata  vicino al Bosco dei Bambini e della Costituzione, luoghi che vengono utilizzati dalla scuola dell’infanzia come laboratori a cielo aperto, la storia viene raccontata attraverso un format  che  prevede la drammatizzazione di tutte le parti  durante la narrazione.

A seguire, i bambini vengono invitati a disegnare la storia e a scrivere “come sono capaci”.

Ecco i disegni realizzati dal gruppo delle lumache:

Annunci
Pubblicato in: gruppo di ricerca sulla lettoscrittura, LINGUISTICA, SCUOLA DELL'INFANZIA DI CISTERNA D'ASTI, SCUOLE DELL'INFANZIA

SCUOLA DELL’INFANZIA DI CISTERNA: L’ALBERO DELL’ALFABETO

LA MAESTRA NARRA LA STORIA “L’ALBERO DELL’ALFABETO” DI LEO LIONNI.

DOPO LA DRAMMATIZZAZIONE, I BAMBINI VENGONO INVITATI A DISEGNARE LA STORIA E A PRODURRE SCRITTURE SPONTANEE SU CIO’ CHE HANNO DISEGNATO.

ECCO I LAVORI DEI BAMBINI, SUDDIVISI PER ETA’:

5 ANNI – GRUPPO FARFALLE

4 ANNI – COCCINELLE

Continua a leggere “SCUOLA DELL’INFANZIA DI CISTERNA: L’ALBERO DELL’ALFABETO”

Pubblicato in: Convegni

“GUARDA: SCRIVO ANCH’IO” CONVEGNO INIZIALE DEL 12 NOVEMBRE 2016

REGISTRAZIONE DEL CONVEGNO IN FORMATO MP3:

PRIMA PARTE

SECONDA PARTE

SLIDES PRESENTATE AL CONVEGNO: asti-teruggi-12-11-16

Affollato convegno promosso dall’AIMC

img_7972Sabato 12 novembre il Centro Culturale San Secondo ha ospitato un convegno dal titolo: “Guarda: scrivo anch’io – leggere e scrivere dalla scuola dell’infanzia alla primaria”.

Perchè l’Aimc ha deciso di organizzare un convegno sulla letto-scrittura, per di più gratuito?

Non si conosce già tutto su come imparano a leggere e a scrivere i bambini?img_7948

Cognitivismo, costruttivismo, sociolinguistica, studi Ferreiro- Teberosky, sono così tanti gli autori che se ne sono occupati! Metodo fonematico, globale, sillabico, c’è altro da aggiungere?

Eppure si sente ancora il bisogno di rifletterci se più di 200 insegnanti hanno sfidato il freddo di un sabato mattina per sentirne parlare.

Lilia Teruggi, insieme alle  sue collaboratrici dell’Università degli studi di Milano-Bicocca, Continua a leggere ““GUARDA: SCRIVO ANCH’IO” CONVEGNO INIZIALE DEL 12 NOVEMBRE 2016″